2009 - A Wolf At Your Door

1 Dead to Me
2 The Tightrope
3 Desolate
4 The New Face of Revenge
5 Night of the Long Knives
6 The Echo Verse
7 The Resurgent
8 You Cried Wolf
9 The Death of Thieves
10 Solice
11 The Last Rise of the Fallen King







Bravi, veramente bravi questi ragazzi!
Per chi ha già ascoltato l' EP di esordio (Nightmares Of The Ocean) sa cosa aspettarsi, anche perchè in The Echo Verses la band ripropone la maggior parte dei brani contenuti nell' EP; per chi invece non avesse mai sentito parlare di loro, i The Arusha Accord offrono un ben strutturato prog-core, elegante e opportunamente prodotto.

Direi che la tecnica non manca proprio a questa giovane band inglese, ogni strumento è molto presente in ogni pezzo e le due voci esibiscono un buon urlato che non si priva di sfoghi melodici, a tratti leggermente commerciali.
Le loro influenze metal danno un' impronta significativa all'esecuzione che rischia però di farli risultare dei bravissimi scolaretti che hanno eseguito alla perfezione la lezione del giorno.
Nell'esagerata pulizia generale sembra manchi un pizzico di sudore e rabbia.

Post-it


http://www.myspace.com/thearushaaccorduk 


 

Blogger Templates. Sponsored by Link Page Report Card